Pacchetto Energia Commissione UE, le prime reazioni di ambientalisti e associazioni

Redazione QualEnergia.it

Fortemente critiche Legambiente e Free sul pacchetto sull’energia “Clean Energy for All Europeans” pubblicato oggi dalla Commissione Europea. Pochi aspetti positivi “ma insufficienti” come il target efficienza e altri “in contraddizione con impegni di Parigi come quelle sulle rinnovabili.

“Le proposte della Commissione Ue, presentate oggi con il cosiddetto Pacchetto di inverno, non consentono all’Europa di accelerare la transizione verso un sistema energetico libero da fossili entro il 2050 e sono in piena contraddizione con gli impegni assunti a Parigi e ribaditi solo pochi giorni fa a Marrakech.”

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2gKv6Z7
via Roberto Montanaro Blog

Ecco il nuovo pacchetto Energia della Commissione Europea

Redazione QualEnergia.it

Gli interventi riguardano efficienza energetica, rinnovabili, assetto del mercato dell'energia elettrica, sicurezza dell'approvvigionamento elettrico e le norme sulla governance per l'Unione dell'energia. Una sintesi delle misure con focus su rinnovabili ed efficienza e tutta la documentazione.

Immagine Banner: 

Target vincolante alzato al 30% per l’efficienza energetica, ma anche fine della priorità di dispacciamento per i nuovi grandi impianti a rinnovabili.

Giro di vite sulla sostenibilità dei biocarburanti, nuovi indirizzi sul capacity market e centralità dei prosumer.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2gGa55A
via Roberto Montanaro Blog

Eolico, ecco il drone che indica dove installare le turbine

Redazione QualEnergia.it

Alcuni ricercatori del Politecnico di Zurigo hanno impiegato apparecchi con vari sensori speciali per misurare flussi d’aria e turbolenze nelle aree degli impianti. Punto di partenza per sviluppare programmi di simulazione per scegliere i siti migliori in cui vanno collocati gli aerogeneratori.

Quali sono i posti migliori in cui installare le turbine di un parco eolico? Può essere molto difficile rispondere a questa domanda, perché gli strumenti utilizzati finora hanno un margine di errore abbastanza ampio.

Ne sono convinti alcuni ricercatori del Politecnico federale di Zurigo che di recente hanno presentato al meeting annuale dell’American Physical Society i risultati di un loro studio basato sull’utilizzo di droni innovativi

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2fLE5sd
via Roberto Montanaro Blog

Convenienza economica e pay back time di un accumulo da 4 kWh di capacità

Redazione QualEnergia.it

Una simulazione sulla redditività e i tempi di rientro di un investimento per un sistema di accumulo in ambito residenziale con una capacità media da 4 kWh per un impianto fotovoltaico di nuova realizzazione. Dall'analisi del recente report dell'Energy & Strategy Group.

Immagine Banner: 

Riprendiamo dal recente rapporto dell’Energy & Strategy Group, “Le applicazioni ed il potenziale di mercato delle soluzioni di storage in Italia”, una simulazione riguardante la redditività e i tempi di rientro di un investimento per un sistema di accumulo in ambito residenziale con una capacità media da 4 kWh per un impianto FV di nuova realizzazione.

L’analisi è fatta al variare del profilo di consumo annuale dell’utente

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2g6CMoV
via Roberto Montanaro Blog

Mobilità elettrica, il design di Lapo Elkann e la tecnologia I’Moving rinnovano Fiorino e 500

News dalle Aziende

Restart Italia lancia due modelli rinnovati del Fiorino “Rimini Edition”, e della Fiat 500 nella versione X, elettrificati da I'Moving e personalizzati da Garage Italia Customs, cha ha curato il wrap design.

Le soluzioni per la mobilità elettrica del gruppo I’Moving si uniscono al design di Lapo Elkann per lanciare due modelli rinnovati del Fiorino “Rimini Edition” (nella foto a sinistra), e della Fiat 500 nella versione X (nella foto in basso a destra), elettrificati per l’occasione da I’Moving e personalizzati da Garage Italia Customs, cha ha curato il wrap design.

Entrambi i veicoli sono stati presentati a Ecomondo 2016.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2fLqG3i
via Roberto Montanaro Blog

Oil & gas, clima e investitori: è allarme trasparenza

Redazione QualEnergia.it

Un report Carbon Disclosure Project mostra come le varie aziende delle fossili stanno affrontando il cambiamento in atto nel mondo dell'energia. Alcune si stanno adeguando più rapidamente, ma in generale c'è un grosso problema di trasparenza che rischia di danneggiare gli investitori.

Immagine Banner: 

Le emissioni di CO2 dell’industria petrolifera e del gas pesano per circa il 50% del totale globale.

Chiaro che come le aziende di questo settore si muoveranno è fondamentale sia per la lotta al cambiamento climatico che per il futuro delle compagnie stesse.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2gIpiRj
via Roberto Montanaro Blog

Fotovoltaico, quali tecnologie scegliere per i diversi climi?

Redazione QualEnergia.it

Silicio cristallino, film sottili al silicio amorfo, al tellururo di cadmio o al CIGS: come cambiano le prestazioni delle varie tecnologie fotovoltaiche in base al clima? Ne parliamo con un esperto di valutazione dei rendimenti e della durata del FV, Alessandro Virtuani, e pubblichiamo due studi sull'argomento.

Immagine Banner: 

È accaduto in tanti settori industriali, pensiamo alle auto o ai sistemi di registrazione video.

Agli inizi del loro boom commerciale, nasce un vario, fantasioso “ecosistema tecnologico”, composto di tante soluzioni diverse. Poi una o poche di queste …

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2gIVcf1
via Roberto Montanaro Blog