Enel: stop al carbone dalla Colombia. Associazioni: “serve piano concreto”

Redazione QualEnergia.it

Nell'assemblea degli azionisti Enel ha reso nota la sua decisione di non rinnovare i contratti di fornitura di carbone dalla Colombia. Moderato l'entusiasmo di associazioni e fondazioni ambientaliste presenti, che hanno chiesto però un piano chiaro e concreto per l'uscita definitiva dal carbone.

Durante l’assemblea degli azionisti, che si è tenuta ieri, 4 maggio, l’Enel ha reso nota la sua decisione di non rinnovare i contratti di fornitura di carbone dalla Colombia con le multinazionali estrattive Drummond (Stati Uniti) e Prodeco/Glencore (Svizzera).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2pNIcdZ
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...