Rispetto per l’ambiente e nuovo look nei climatizzatori Fujitsu 2017

Fujitsu presenta i nuovi modelli per la casa: la Serie KG si fregia della tripla classe A e adotta il gas R32; la Serie LMCE propone un look ancora più moderno e smart, abbinato a una notevole silenziosità.

Fujitsu Climatizzatori amplia la gamma di climatizzatori per il segmento residenziale presentando le nuove linee di unità interne KG e LM, alle quali si affiancano le nuove unità esterne multisplit che gestiscono fino a 6 unità interne e hanno potenze da 2 a 7kW.

Look minimal
La Serie KG (foto sopra) adotta il gas refrigerante R32 ed è disponibile nelle taglie da 7.000, 9.000, 12.000 e 14.000 BTU. Questi prodotti coniugano la più avanzata tecnologia legata al nuovo gas R32 ad un design essenziale ed elegante, con una profondità di soli 215 millimetri. La nuova soluzione con refrigerante R32 unisce rispetto per l’ambiente, grazie ad una riduzione del 67% dell’indicatore di riscaldamento globale (da un valore di 2.088 a 675) e a un valore prossimo allo zero dell’indicatore ODP che misura il danneggiamento dell’ozono; a questo si aggiunge l’attenzione per i consumi e il risparmio energetico confermato dalla tripla classe A sia in fase di raffrescamento, sia di riscaldamento.
A ottimizzare ulteriormente i consumi contribuisce inoltre il sensore di prossimità, in grado di riconoscere la presenza di persone all’interno della stanza per gestire il flusso d’aria nel modo più efficace.
Silenziosità e dimensioni ridotte sono altri plus della gamma KG. Il climatizzatore può infatti operare a soli 19 decibel, un livello paragonabile al suono del vento tra le foglie degli alberi.
È possibile, infine, controllare i climatizzatori dell’intera gamma KG anche da remoto tramite smarthphone e tablet grazie all’app FGLair, disponibile anche in italiano, e dopo aver installato l’interfaccia UTY-TFNXZ1.

Anche la serie LMCE (foto in apertura e qui sottto) è completamente rinnovata ed è caratterizzata da un design ancora più elegante e smart. La nuova forma dell’unità interna è morbida e si contraddistingue per gli angoli smussati, le linee pulite e la robustezza.
Dal punto di vista tecnico, il climatizzatore si distingue per le alte prestazioni energetiche (SEER 7.00 e SCOP 4.1) – che lo classificano in doppia classe A in raffrescamento – ed è disponibile in quattro taglie da 2,0 kW a 4,0 kW.

Nella serie Fujitsu LMCE sono notevoli anche i livelli di silenziosità (21 decibel), tra i migliori del mercato. I nuovi LM hanno, inoltre, la peculiarità di muovere elevate portate d’aria che unitamente alla funzione Powerful permettono di raggiungere velocemente le condizioni termiche desiderate. In raffrescamento la spinta d’aria verso il soffitto consente di evitare correnti dirette.
In soli venti minuti lo split raggiunge la massima potenza, realizzando così rapidamente le condizioni di comfort desiderate.
Il climatizzatore LMCE è dotato di un timer giornaliero e permette la programmazione notturna, entrambi facili da impostare.

Fino a 6 unità interne
Cresce la famiglia delle unità esterne multisplit di Fujitsu, che si completa ora con l’arrivo dei nuovi modelli AOYG36LBLA5 e AOYG45LBLA6, in grado di gestire anche cinque e sei unità interne.
Questi prodotti si contraddistinguono per la massima flessibilità di combinazioni: da due a sei unità interne, collegabili senza parti opzionali. Sei tipi di unità interne declinate in venticinque modelli assortiti nelle taglie da 2 a 7 kW. Una gamma in grado di fornire soluzioni a esigenze più diverse: dalle stanze di un’abitazione privata a grandi superfici commerciali e camere di alberghi.
I climatizzatori possono essere controllati sia singolarmente sia centralmente, tramite un sofisticato comando remoto dal display ampio e retroilluminato che permette di controllare ciascuna unità interna. Con un solo dispositivo possono essere regolate le impostazioni di temperatura, velocità del ventilatore e timer dei singoli terminali.

Grande attenzione anche ai vincoli di installazione dell’unità esterna, con accorgimenti che garantiscono il minimo impatto estetico e acustico, l’ideale per grandi città o agglomerati urbani densamente popolati. Nello specifico, le nuove unità esterne multisplit Fujitsu necessitano di meno di un metro di altezza e presentano una funzione a ridotta rumorosità notturna.
Inoltre, il settaggio e la manutenzione sono resi più comodi e semplici, grazie all’accesso frontale al pannello della scheda elettronica.
Anche l’installazione è facilitata grazie al sistema che permette la messa sotto vuoto di tutto l’impianto tramite una singola valvola. Con una sola operazione è possibile “eseguire il vuoto” sulla totalità delle tubazioni e delle unità interne, con un risparmio di tempo del 21% rispetto a una macchina senza questa caratteristica.

http://ift.tt/2q9gDxy

 

L’articolo Rispetto per l’ambiente e nuovo look nei climatizzatori Fujitsu 2017 sembra essere il primo su HC | Home Comfort & Design.

da HC | Home Comfort & Design http://ift.tt/2rpm0qX
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...