Come i costi in picchiata di FV, eolico e storage cambieranno il sistema elettrico al 2040

Redazione QualEnergia.it

Un'analisi su scala mondiale di BNEF, spiega come il calo previsto dei costi del solare del 66% e dell'eolico (tra il 47 e il 71%) al 2040 consentiranno alle rinnovabili di mettere fuori mercato gli impianti di generazione a fonti fossili. In potenza il FV aumenterà di 14 volte e l’eolico di 4 volte.

Immagine Banner: 

Sono oltre 500 i GW eolici installati finora nel mondo. Nel 2016 l’eolico è la fonte che ha dominato nella classifica della nuova potenza installata in Europa e in molti paesi nel mondo.

Su questa tecnologia lo scorso hanno sono state investiti 112,5 miliardi di dollari ed oggi la sua industria occupa 1,2 milioni di persone a livello mondiale.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2rnqfTr
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...