Dall’offshore alle soluzioni off-grid, l’eolico sperimenta i sistemi di accumulo

Redazione QualEnergia.it

Cresce l’interesse degli operatori per l’energy storage applicato agli impianti eolici. L’obiettivo è migliorare la gestione dell’energia, bilanciare domanda-offerta e fornire servizi di rete. Dall’Italia alla Spagna, passando per la Gran Bretagna, vediamo i progetti più recenti in questo campo.

Immagine Banner: 

Anche l’industria eolica sta iniziando a esplorare le possibili applicazioni dei sistemi di accumulo, con sperimentazioni e test in diversi paesi europei.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2sixY6F
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...