Rottamazione, una “vigna” per le case automobilistiche

Leonardo Libero

Le auto sono progettate per raggiungere una percorrenza di almeno 250.000 km, un limite che consentirebbe di ammortizzare il loro “costo energetico”. Tuttavia quella media annua, per esempio in Italia, è stata nel 2015 di soli 11.000 km. Con quali danni in termini di emissioni di CO2?

Nel 1966 il signor Irvin Gordon di Anchorage, in Alaska, aveva acquistato un’auto da 1.770 cc di cilindrata, quindi piccola per un cittadino statunitense, e guidandola ogni giorno per 47 anni, a settembre del 2013 le aveva fatto percorrere quasi 5 milioni di km, per la precisione,4.890.980 cioè 12,7 volte la distanza dalla Terra alla Luna.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2rVmDYB
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...