In Francia stop a nuove licenze per l’estrazione di gas e petrolio

Redazione QualEnergia.it

L’annuncio è del super-ministro della transizione ecologica, Nicolas Hulot, durante un’intervista rilasciata a BFMTV. Previsto un bando totale sulle nuove attività di ricerca ed esplorazione degli idrocarburi. In autunno arriverà la legge. Il governo francese pensa anche ad inasprire le tasse sul diesel.

Immagine Banner: 

La Francia non rilascerà altri permessi per cercare petrolio e gas sui suoi territori: nella prima intervista “a tutto campo” dopo la vittoria di Emmanuel Macron, il neoministro francese della transizione ecologica, Nicolas Hulot, ha annunciato un bando totale contro le nuove attività di ricerca-esplorazione degli idrocarburi sulla terraferma e in mare.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2tfzSI8
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...