Una SEN distante dall’Europa

Agostino Re Rebaudengo

Le politiche tracciate dalla SEN dovranno fornire al mercato i giusti segnali, fondamentali per attrarre gli investimenti necessari a rispettare gli impegni sul clima. Ma i target indicati sono lontani europei per 2050. Poco coerente in particolare il ridimensionamento delle bioenergie.

Immagine Banner: 

La Strategia Energetica Nazionale (SEN) attualmente in consultazione, riveste un’importanza particolare in quanto costituirà la base per l’elaborazione del Piano Nazionale Energia e Clima.

Questo documento, che sarà presentato a gennaio 2018, dovrà definire e descrivere le misure di politica per raggiungere gli obiettivi stabiliti nell’ottobre 2014 dal Consiglio Europeo nel “Quadro per l’Energia e il Clima al 2030”, confermati dalla Cop 21 di Parigi e ripresi dal “Clean Energy Package” a novembre 2016.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2sL40GX
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...