Regime di maggior tutela nel DDL Concorrenza: progressi e incongnite dell’ultima versione

Pierpaolo Signorelli

Nel quadro dell'eliminazione del regime di “maggior tutela” il DDL, tornato al Senato, rafforza il consumatore e, dunque, la domanda. Tuttavia non prevede alcun intervento su azioni proattive alla concorrenzialità dell’offerta, visto che è su di essa che si misura la concorrenza del mercato,

Immagine Banner: 

Dopo 850 giorni di lavori parlamentari, con 218 voti favorevoli, La Camera ha approvato una nuova versione del famigerato “ DDL concorrenza”.

Si tratta della terza lettura per il provvedimento che ora è al Senato per la quarta lettura.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2vAC2Aj
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...