Mobilità in Italia: poche fonti rinnovabili, tanti morti e auto private

Giulio Meneghello

Nel 2016 circa 3.300 morti e 250mila feriti in incidenti stradali, che si sommano circa 29mila decessi prematuri all'anno da inquinamento atmosferico. In Italia gli spostamenti su gomma assorbono l'85% dei consumi totali dei trasporti e la mobilità privata pesa per oltre il 90% degli spostamenti.

Immagine Banner: 

Sporca, privata, stradale e micidiale: la mobilità in Italia è così.

Nel nostro Paese gli spostamenti su gomma assorbono l’85% dei consumi totali dei trasporti e la mobilità privata pesa per oltre il 90% degli spostamenti.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

da QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari http://ift.tt/2eTtwIV
via Roberto Montanaro Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...